SOCIETA’ DELLA SALUTE SdS – Tra i Comuni anche San Giuliano Terme ne fa parte….

 

 

REGOLAMENTO ISEE: UN AGGIORNAMENTO DOVUTO MA CHE INCLUDE LA SOCIETA’ DELLA SALUTE CHE AVREBBE DELIBERATO “ILLEGITTIMAMENTE” SULLA COMPARTECIPAZIONE.

Finalmente si conclude il lungo capitolo che ha visto questa amministrazione portare avanti uno stillicidio sull’aggiornamento del Regolamento ISEE che risaliva al 2002, nonostante la normativa sull’Amministrazione Trasparente.

Tra le novità l’accoglimento della normativa vigente e l’aggiornamento legislativo che era previsto fin dal 28 giugno 2016.

Resta invariata la scelta di questa amministrazione di lasciare la convenzione di molti servizi sociali e socio-sanitari alla Società della Salute, che alla quale sarebbe stato rivolto un esposto alla Procura, al Garante dei Disabili, al segretario generale di Pisa per aver applicato una maggiorazione che non contemplata dalla normativa vigente.

Per l’aggiornamento del Regolamento Isee il M5S aveva richiesto diverse convocazioni della commissione Seconda, sempre con la risposta che il Regolamento non riguardasse il Comune o che fosse già aggiornato. Solo l’intervento del Difensore Civico Regionale, ha permesso di avere conferma da organo autorevole, che ha dato ragione al M5S e ha voluto conoscere i motivi del ritardo nell’aggiornamento.

Il Difensore civico chiede anche in merito alla promessa del Sindaco di Maio di aggiornarlo per la fine dell’anno 2016 (nonostante fossimo già in ritardo rispetto alla norma prevista).

Quindi se di merito si parla, l’unico merito è quello di aver finalmente risposto ai numerosi richiami del difensore Civico Regionale per attuare, con molto ritardo un compito previsto e non rispettato, nemmeno negli impegni dichiarati dal Sindaco Di Maio.

Silvana Minucci

Portavoce M5S San Giuliano Terme 5/5/201